Case della comunità, Ospedali di comunità e Assistenza Domiciliare

Nel Recovery Plan si darà spazio alla cura territoriale con investimenti per 7 miliardi - dal 2022 al 2026 - per la realizzazione di Case di Comunità, di Ospedali di Comunità e per il potenziamento della cura domiciliare. Le Case di Comunità sono centri di prossimità per le cure primarie e supporteranno i bisogni sociali [...]

Case della comunità, Ospedali di comunità e Assistenza Domiciliare2021-05-24T14:40:36+02:00

Inaugurazione del 3^ piano completamente ristrutturato e rinnovato della Casa di Cura Sant’Anna

La pandemia da Covid 19 ha cambiato radicalmente le abitudini quotidiane degli Ospiti, ma anche degli OSS, infermieri, dottori e di tutte le altre figure professionali coinvolte nella cura degli anziani. La Casa di Cura Sant’Anna si è immediatamente adeguata ai decreti che sono stati via via emanati per poter assicurare e garantire un elevato [...]

Inaugurazione del 3^ piano completamente ristrutturato e rinnovato della Casa di Cura Sant’Anna2021-04-23T10:46:31+02:00

Campagna vaccini ONDA: una corretta informazione

ONDA, Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna e di genere, ha avviato una campagna di sensibilizzazione sui vaccini. Sui vaccini circolano ormai tantissime fake news principalmente via web che vanno ad alimentare un clima di paura e di timore causato dalla poca competenza in materia e dalla disinformazione. C’è preoccupazione riguardo alla sicurezza e all’efficacia [...]

Campagna vaccini ONDA: una corretta informazione2021-03-17T12:29:01+01:00

RSA, aperti al confronto per progredire tutti

Usa gli ostali per aprire le finestre dell’intelligenza – Papa Francesco Questa la frase di partenza del webinar organizzato da UCID Lecco e UCID Padova che si è svolto il 29 gennaio dal titolo “RSA aperti al confronto per progredire tutti”. Diversi i temi trattati dai vari relatori presenti, ma tutti concordi sul fatto che [...]

RSA, aperti al confronto per progredire tutti2021-02-19T17:20:40+01:00

Coronavirus, uno studio coreano dimostra che due metri di distanza potrebbero non bastare

La distanza di due metri al chiuso potrebbe non bastare per sfuggire al rischio di essere contagiati. Questo è quello che emerge da uno studio coreano, riportato da alcune testate giornalistiche, e pubblicato sul Journal of Korean Medical Science. Secondo questa ricerca, che ha voluto studiare la trasmissione del virus in luoghi chiusi, la distanza [...]

Coronavirus, uno studio coreano dimostra che due metri di distanza potrebbero non bastare2021-02-19T17:13:55+01:00

SMART HOSPITAL: futuro o realtà?

L’emergenza Covid-19 ha accresciuto la consapevolezza tra cittadini, professionisti sanitari e manager delle strutture sanitarie sul contributo del digitale nel processo di prevenzione, cura e assistenza. Anche in Italia, i medici sono sempre più aperti all’uso di strumenti digitali. L’emergenza ha evidenziato l’importanza della possibilità di accedere da remoto ai servizi sanitari per garantire il distanziamento [...]

SMART HOSPITAL: futuro o realtà?2021-01-27T11:44:13+01:00
Torna in cima